Stampa
Visite: 152


Ministero dell'Istruzione - Uff. Scolastico Regionale per il Lazio

Istituto d’istruzione Secondaria Superiore
J. von Neumann
Sede centrale: Via Pollenza, 115 - 00156 ROMA – Tel. 06.1211.23.265
Succursale: Via del Tufo, 27 – 00158 ROMA – Tel. 06.1211.27.390

Cod. Fisc. 97197030584 – Cod. univoco UFO7AY – Codice tesoreria unica 348 0315980
Cod. Mecc. Istituzione Scolastica RMIS022001 - ITT/LS S.A. J. von Neumann RMTF02202E

ITT Rebibbia RMTF02201D - ITE Rebibbia RMTD022017 - IPSC Rebibbia RMRC02201X - ITT Corso Serale RMTF02250T
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - sito web: www.vonneumann.edu.it

 
Circolare n. 326/21

Roma il 03/05/2021

 

Al Dsga
Ai Docenti
Al PersonaleATA

 

Oggetto:  Riammissione in servizio dei lavoratori dopo assenza per malattia Covid-19 correlata –  Modalità di comunicazione dell’avvenuta negativizzazione al Dirigente Scolastico.

In rapporto alla circolare del Ministero della Salute del 12 aprile 2021 recante oggetto: “Indicazioni per la  riammissione in servizio dei lavoratori dopo assenza per malattia Covid-19 correlata”, che si allega per opportuna  conoscenza, si forniscono le seguenti indicazioni 

Il documento distingue 5 casi, alla luce della normativa vigente a livello nazionale e del “Protocollo condiviso di  aggiornamento delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus SARS-CoV-2/COVID-19 negli  ambienti di lavoro” siglato il 6/04/2021:  

  1. lavoratori positivi con sintomi gravi e ricovero  
  2. lavoratori positivi sintomatici  
  3. lavoratori positivi asintomatici  
  4. lavoratori positivi a lungo termine  
  5. lavoratore contatto stretto asintomatico  

Facendo seguito alle disposizioni di cui sopra, si rappresentano di seguito le modalità di comunicazione  dell’avvenuta negativizzazione al Dirigente Scolastico, per il tramite del Medico Competente, Dott. De Luca Giovanni, per la riammissione in servizio:  

  1. Lavoratori positivi con sintomi gravi e ricovero:  
  • il lavoratore esposto a rischi specifici (es. videoterminalisti, addetti aziende agrarie, tecnici di laboratorio) per il  quale è già presente un programma di sorveglianza sanitaria ex. Dlgs 81/08, prima del reintegro deve essere  sottoposto a visita medica di rientro da assenza per motivi di salute ex art. 41 comma 2 lett e-ter Dlgs 81/08  
  • il lavoratore, in possesso della certificazione attestante la negativizzazione, compila il modulo “allegato 1”  
  • il lavoratore invia il modulo “allegato 1” e la certificazione attestante l’avvenuta negativizzazione all’indirizzo  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  
  • il medico competente informa il datore di lavoro della necessità di eseguire la visita medica al rientro proponendo  una data.  
  • il lavoratore non esposto a rischi specifici (es. docente, collaboratore scolastico, assistente tecnico) per il quale non è presente un programma di sorveglianza sanitaria, può riprendere subito l’attività lavorativa. Ha facoltà di richiedere  visita medica con il medico competente al datore di lavoro ex art. 41 comma 2 lett. c come già accade con i lavoratori  fragili.  
  • il lavoratore invia il modulo “allegato 1” e la certificazione attestante l’avvenuta negativizzazione all’indirizzo  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
  • il lavoratore esprime la richiesta al datore di lavoro, che informa il medico competente, il quale provvede a proporre  una data.  
  1. Lavoratori positivi sintomatici/asintomatici/positivi a lungo termine (casi 2, 3, 4)  • il lavoratore, in possesso della certificazione attestante la negativizzazione, compila il modulo “allegato 1”  
  • il lavoratore invia il modulo “allegato 1” e la certificazione attestante l’avvenuta negativizzazione all’indirizzo  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  
  • il medico competente invia comunicazione all’attenzione del Dirigente Scolastico relativa alla riammissione in  servizio del dipendente.  
  1. Lavoratore contatto stretto asintomatico  
  • il lavoratore, al termine della quarantena e in possesso del referto negativo di tampone molecolare o antigenico,  compila il modulo “allegato 2”  
  • il lavoratore invia il modulo “allegato 2” e il referto negativo di tampone molecolare o antigenico all’indirizzo  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  
  • il medico competente invia comunicazione all’attenzione del Dirigente Scolastico relativa alla riammissione in  servizio del dipendente.

 

 

Il Dirigente Scolastico
Serafina Di Salvatore
Firma autografa omessa ai sensi
dell’art. 3 del D. Lgs. n. 39/1993